Etichette Menu

lunedì 3 giugno 2013

Cantine 2 Palme, vini di qualità fruttati dal sapore delicato


Vini del Salento ricco di sapori e fruttati sono presenti nel mio blog e sulla mia tavola, l'azienda Cantine Due Palme, produttorc di vini dal 1989, si è riunita in una cooperativa per rafforzare la presenza sul territorio, stimolare dal basso una condivisione produttiva centrata sulla qualità delle uve, organizzarsi per generare una forte propensione sui mercati internazionali; questi sono i capisaldi di Cantine Due Palme che hanno consentito e consentono, a tanti piccoli produttori, di esprimere al meglio le loro potenzialità. Vi presento alcuni vini dell'azienda e la sua storia...


Il Progetto

Una storia iniziata vent’anni fa, Cantine Due Palme, azienda cooperativa nata nel 1989 a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi nell’alto Salento, è il progetto di Angelo Maci, terza generazione di una famiglia di vignaioli, che con costanza e dedizione ha fatto di questa realtà uno tra i complessi cooperativi più grandi e più attivi della Puglia e del Sud Italia. Grazie ad un team di gran pregio, nel giro di venti anni, ha trasformato questa cantina sociale in una realtà di grande profilo, grazie ad investimenti oculati, ristrutturazioni e acquisizioni importanti. che hanno contribuito a traghettare il nucleo iniziale di Cantine Due Palme in un presente che vede questo marchio del vino di qualità primeggiare tra le aziende del Mezzogiorno d’Italia.

La tecnica 

La trasformazione dalla materia prima, l'uva, fino al prodotto finale non è una tecnica semplice ma assolutamente complessa che porterà il succo d'uva a trasformarsi in vino mediante la fermentazione alcolica che rivela le qualità organolettiche dell'uva. Il ruolo della fermentazione alcolica è determinante per la formazione delle qualità aromatiche e gustative del vino, non a caso si dice che “gli aromi primari sono nascosti nell'uva, ma è la fermentazione che li rivela”.

I prodotti ricevuti dall'azienda sono:
  • una bottiglia di Melarosa Spumante rosato Extra Dry
  • una bottiglia di vino bianco Bagnara
  • una bottiglia di vino rosso Squinzano
Nei 2000 ettari di vigneti Cantine due Palme coltiva il 90% varietà a bacca rossa e il 10% a bacca bianca.
  • Tra le uva autoctone troviamo:

Negroamaro, Primitivo, Susumaniello, Aleatico, Fiano, Malvasia Nera, Moscato
  • Tra le varietà alloctone abbiamo:
Sangiovese, Montepulciano, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Pinot Bianco e Nero, Cardonnay
Sauvignon

Cantine due Palme ha ottenuto importanti certificati di sicurezza e qualità:

CANTINA DUEPALME CERTIFICATA AL TOP DELLA QUALITA’ E DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

I risultati al termine del progetto ‘Ambiente Di….vino”
Prima in termini di sicurezza alimentare e tutela ambientale. Cantine Due Palme è l’unica realtà vitivinicola italiana ad aver accettato di partecipare e ad aver completato egregiamente il percorso di certificazione che attesta l’assoluta assenza di insetticidi nelle uve da vino. La puntuale applicazione del Disciplinare di Difesa Integrata della Regione Puglia, ad opera dell’ente certificatore Check Fruit, ha accertato che la produzione di vino del 2011 è esente da insetticidi.

   Melarosa - Spumante Rosato Extra Dry

UVAGGIO: Negroamaro 100% vinificate in Rosato
TERRENO: Profondo e Sabbioso
 SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Alberello pugliese
 NUMERO DI CEPPI PER ETTARO: 4000
 RESA PER ETTARO: 100 / 110 q.li
 NOTE DEGUSTATIVE: I profumi sono delicati, con sentori freschi, fragranti di piccoli frutti rossi, ma anche floreali di bella piacevolezza. In bocca è delicato, morbido ed equilibrato, di gradevole freschezza e scorrevolezza.
 GRADAZIONE ALCOOLICA: 12% circa
 TEMPERATURA DI SERVZIO: 8° - 10°C
 ABBINAMENTI: Vino spumante da apprezzare come aperitivo, antipasti leggeri, piatti a base di verdure e frutti di mare;
 SPUMANTIZZATO: Con metodo Charmat
EURO 8.00 (IVA Compresa)

   Squinzano Angelini

SQUINZANO ROSSO DOC -- UVAGGIO: Negroamaro e Malvasia Nera.

Vino prodotto da uve mature e selezionate di Negroamaro e Malvasia Nera. Le uve sono state diraspate in maniera soffice usando nuovi metodi che garantiscono una tecnica di lavorazione molto delicata. La macerazione è avvenuta in vinificatori orizzontali rotativi da 500 ettolitri. Successivamente il vino è stato travasato e riportato in barriques dove è rimasto per 6 mesi, al termine dei quali si è proceduto all'imbottigliamento. Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di almeno quattro mesi prima dell'introduzione sul mercato.

NOTE DEGUSTATIVE: di colore rosso rubino dai riflessi granati, è un nettare prezioso dal bouquet elegante e ricco, e dal gusto rotondo ed armonico.
GRADAZIONE ALCOOLICA: 12,5% circa.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C.
ABBINAMENTI: carni pregiate, selvaggina nobile, formaggi secchi.
EURO 8.00 (IVA Compresa)

  Bagnara

Fiano Salento IGT

UVAGGIO: 100% Fiano

Vino bianco ottenuto da uve selezionate di Fiano vendemmiate nel mese agosto.
I suoi aromi sono il frutto della criomacerazione a 4°C per 24 ore eseguita subito dopo la diraspatura, e della fermentazione alcolica a 15°C per circa 10 giorni.
NOTE DEGUSTATIVE: colore paglierino oro intenso, di bella luminosità e brillantezza. Al naso si evidenziano profumi di pesca noce, mela, note di agrumi e di macchia mediterranea.
GRADAZIONE ALCOOLICA: 13% circaTEMPERATURA DI SERVIZIO: 8-10°C
ABBINAMENTI: ottimo come aperitivo, si sposa perfettamente con piatti a base di frutti di mare, crostacei e pesce arrosto, e con primi piatti di pesce e verdure.


EURO 9.00 (IVA Compresa)

ENOLOGO: Angelo Maci

Grazie ad un team di gran pregio, nel giro di venti anni, ha trasformato questa cantina sociale in una realtà di grande profilo, grazie ad investimenti oculati, ristrutturazioni e acquisizioni importanti. che hanno contribuito a traghettare il nucleo iniziale di Cantine Due Palme in un presente che vede questo marchio del vino di qualità primeggiare tra le aziende del Mezzogiorno d’Italia.

CONTATTI

Pagina Fan : Facebook

net parade

siti

LINK

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...